Scrittura Creativa/2: le basi da Rookie

Imagesource: mols.tumblr.com

Recentemente ho scoperto l’esistenza di una rivista americana online dedicata esclusivamente alle teenager, Rookie magazine. A differenza di altre pubblicazioni tipo Seventeen o il nostro Cioè, Rookie ha un’impostazione femminista, dei contenuti di alta qualità, e vanta una serie di collaboratori veramente bravi. Anche se ho superato i trenta mi sono divertita a sfogliare le pagine virtuali di Rookie e a leggere molti degli articoli. Uno di questi, dedicato alla scrittura, è particolarmente interessante e ricco di risorse utili per chiunque voglia cimentarsi a scrivere racconti o romanzi. Ho pensato di fornite qui un mini-riassunto delle basi della scrittura creativa per rookies, teenager o adulti che siano :-) I consigli dell’autrice, la scrittrice Stephanie Kuehnert, sono sostanzialmente questi:

1) Tieni a disposizione una serie di quaderni in cui appuntare le tue idee, sia per fiction che per saggi, e abbi sempre con te un taccuino in caso ti venga una brillante idea on the go.

2) Sognare ad occhi aperti è importante: una volta trovata l’idea per il tuo racconto pensaci su anche mentre stai andando a fare la spesa o stai facendo le pulizie. Continua a svilupparla. E leggi il più possibile, romanzi, saggi, riviste. Stephanie cita anche Pinterest e la creazione di buone playlist musicali come strumenti utili per trovare ispirazione.

3) Disciplina! L’ideale sarebbe scrivere un pochino ogni giorno. Come nell’esercizio fisico o nella pratica musicale, anche nella scrittura è importante tenersi in allenamento.

4) Datti il tempo necessario per scoprire come funziona iil tuo processo creativo…ognuno è diverso. Stephanie consiglia in particolare alcune risorse utili in fase di scrittura: il libro Plot & Structure di James Scott Bell e il software Scrivener, per esempio.

5) Dedica molto tempo e molte energie alla fase di revisione. Qui l’autrice dà un bel pò di consigli specifici, e consiglia in particolare di avere dei lettori fidati e di utilizzare manuali di stile come il famoso Chicago Manual of Style (un bel mattone ma effettivamente la risorsa più completa per chi scrive in lingua inglese).

Stephanie dà anche consigli preziosi in merito alla separazione tra vissuto personale e pura finzione. Insomma, se vi interessa l’argomento questo articolo è consigliatissimo, ecco il link. Leggendolo vi farete anche un’idea dello stile di Rookie!

*********************

Rookie magazine er et amerikansk online blad for teenage piger – med der ligner slet ikke Seventeen. Rookie har en stærk feministisk perspektiv, kvalitet af writing er rigtig høj og de har særlig cool writers og collaborators. Jeg anbefaler især den her artiklen om creative writing, det er fuld af gode ideer, og det er en god møde på at lære Rookie magazine at kende – er du 13 som 43 år :-)

Your comment here ✎

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...