Un libro a settimana: Maija Isola – Life, Art, Marimekko

Tutti quelli che mi conoscono sanno quanto ami Marimekko, la casa di moda finlandese fondata a Helsinki nel 1951. Ogni volta che ci sono i saldi al concept store ne approfitto per comprare abiti da aggiungere alla mia collezione – per ora ne ho tre. Di Marimekko adoro i colori, i pattern, lo stile eccentrico. La loro collezione di stoffe è incredibile! Sono anche una grande amante di Helsinki, e durante il nostro secondo viaggio nella capitale finlandese ho comprato questo libro che AMO: Maija Isola. Life, Art, Marimekko. Se avete familiarità con Marimekko riconoscerete sicuramente il pattern Unikko, creato nel 1964 dalla designer e artista Maija Isola, e che riveste la copertina del libro (vedi sopra). Sì, il libro ha una copertina in stoffa Marimekko!

Questo voulme di 285 pagine è dedicato interamente a Maija, scomparsa nel 2001, e ne ripercorre la vita e il percorso artistico. I capitoli sono ricchi di fotografie, riproduzioni di dipinti, disegni e schizzi, collages e cartoline, stralci di diario, lettere…E’ un piacere da leggere ed è una meraviglia da sfogliare. Eccovi altre fotografie:

Maija Isola è stata sposata per ben tre volte, ed ha avuto una figlia dal suo primo matrimonio (Kristina, oggi designer per Marimekko).  Diciamo che Maija non è stata proprio una madre esemplare, soprattutto quando Kristina era bambina. La designer ha infatti trascorso lunghi periodi all’estero, viaggiando e dipingendo, lasciando spesso la figlia a casa con la nonna. Il capitolo del libro dedicato alla vita di Maija, scritto da Kristina, affronta tra le altre cose il rapporto complesso tra madre e figlia. Maija ha viaggiato in Norvegia, Francia, Italia, Spagna, Marocco, Brasile, Grecia, USA, e ha vissuto in Algeria dal 1971 al 1974.

Isola viaggiava per trovare nuove idee per il suo lavoro di textile designer. Kristina scrive: A change of location sharpened the senses, she felt she could see everything with new eyes, more clearly and freshly. Maija Isola collezionava influenze dalla natura, dall’arte, dalla musica, dal circo…Questo libro ci consente di esplorare il processo artistico della designer e di conoscere il suo carattere appassionato e ribelle. E come bonus l’ultimo capitolo presenta una panoramica di tutte le stoffe disegnate da Isola. Per finire eccovi ancora un paio di foto che ho scattato alle pagine del libro:

Se non conoscete Marimekko vi obbligo a rimediare ;-) Cliccate qui per trovare i loro prodotti in Italia. In Scandinavia Marimekko è una marca culto, e se venite a Copenaghen trovate il concept store sia in centro sia in areoporto! Una curiosità: “mekko” in finlandese significa “vestiti”.

♥♥♥♥♥

Billeder er fra en af mine yndlige bøger: Maija Isola, Life, Art, Marimekko, på Engelsk, som jeg har købt i Helsinki. Bøgen presenter livet og kunsten af Marimekkos textile designer Maija Isola, med masser af billeder. 

Advertisements

4 thoughts on “Un libro a settimana: Maija Isola – Life, Art, Marimekko

Your comment here ✎

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...