Come diventare esploratori del mondo (secondo Keri Smith)

https://i2.wp.com/farm9.staticflickr.com/8066/8237028867_e03945d72f.jpg

Durante il mio fieldwork antropologico ho messo in pratica tutte le tecniche e teorie imparate nel corso di etnografia…e devo dire che dopo quattro mesi a fare ricerca sul campo la capacità di osservazione si affina a livelli incredibili – e con quella l’abilità a descrivere per scritto. Ho sempre pensato che fare etnografia sia una delle tecniche migliori per creare narrativa. O per ispirare la creazione artistica. O semplicemente per trovare modi nuovi di guardare ad un problema. Il libro di questa settimana applica giocosamente alcune tecniche di studio antropologico alla vita di tutti i giorni, non potevo non condividerlo!

Keri Smith è l’autrice di numerosi libri che stimolano l’immaginazione del lettore e lo invitano a creare. In un certo senso mi ricorda Munari. How to be an Explorer of the World ci invita a diventare esploratori del mondo, e lo fa con una serie di esercizi creativi, citazioni, pagine interattive, una nutrita (e fantastica!!) lista bibliografica. Ho scattato un po’ di fotografie, eccole qui:

https://i1.wp.com/farm9.staticflickr.com/8063/8237026145_bca57b11f3_z.jpghttps://i0.wp.com/farm9.staticflickr.com/8064/8238094710_efae6d1bcd_z.jpghttps://i1.wp.com/farm9.staticflickr.com/8070/8238095470_d3f11e391d_z.jpghttps://i0.wp.com/farm9.staticflickr.com/8199/8238099908_4ffa9388a6_z.jpg

La cosa che più mi piace di questo libro è il modo in cui la Smith introduce l’etnografia a qualunque esploratore del mondo. Studiando antropologia si impara che “all research is a practical activity requiring the exercise of judgment in context” come dicono Hammersley & Atkinson nel loro manuale pratico di etnografia. Devi essere fisicamente immerso in un contesto per interpretarlo…e allo stesso modo affinando tutti i sensi potrai trarre ispirazione infinita per creare (arte, storie o semplici collezioni). Ed ecco una delle pagine del libro che preferisco: come si fa a diventare esploratori del mondo?https://i2.wp.com/farm9.staticflickr.com/8062/8238327538_4c13cb715c_b.jpg

(source: Just Jen’s World)

Queste istruzioni sono mooolto simili a quelle seguite da qualunque antropologo quando fa ricerca (ovviamente qui manca il framework delle teorie :-). Keri Smith vuole ispirare esploratori amateur e ci riesce benissimo. A mio parere questo libro è un regalo perfetto per qualunque persona creativa! Eccovi la backcover:https://i0.wp.com/farm9.staticflickr.com/8200/8237029921_09cbebb5e9_z.jpg

Naturalmente Keri Smith ha un blog molto bello (eccolo). Divertitevi a esplorare anche quello!

How to be an Explorer of the World er en af Keri Smiths bedste bøger, synes jeg. Hun bruger etnografiske teknikker for at se vores dagligt verden i en anderledes måde. Bogen har masser af øvelser og smukke illustrationer, og en helt fantastisk bibliografi. Keri Smith har en dejlig blog, her.

8 thoughts on “Come diventare esploratori del mondo (secondo Keri Smith)

Your comment here ✎

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...