Lo yogurth di soia fatto in casa: una ricetta rapida

Se come me avete una yogurtiera vi consiglio di sperimentare con la produzione di yogurth di soia. Il procedimento è lo stesso dello yogurth normale, cambiano solo gli ingredienti! Il risultato che ho ottenuto è perfetto in termini di gusto e consistenza. A mio parere il gusto dello yogurth fatto in casa è più simile allo yogurth di latte di mucca :)

Vi occorre:

– un litro di latte di soia non dolcificato (io ho usato Provamel) con un contenuto di grassi intorno ai 2 grammi, non di meno altrimenti il risultato sarà troppo liquido.

– 125 grammi di yogurth di soia non dolcificato, il vostro ‘starter’. In questo caso ho usato lo yogurth della Alpro.

– una yogurtiera – io uso quella con vasetti di vetro della Girmi.

Come procedere:

Riscalda il latte di soia fino a raggiungere 40 gradi centigradi. Unisci lo yogurth a temperatura ambiente e mescola bene fino a dissolverlo del tutto. Versa il liquido nei vasetti e senza sigillarli chiudi il coperchio della yogurtiera e lascia fermentare per 10 ore esatte. Se lo fate durante il giorno ponete la yogurtiera su un ripiano che non sia soggetto a scosse improvvise.

Bon apetit!

Annunci

Your comment here ✎

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...